• Pallavolo serie B/M. La Callipo strapazzata dalla Jolly (0-3). Cinquefrondi si riprende la vetta in coabitazione con Misterbianco. VIDEO
    I siciliani vincono 3-2 ma perdono terreno. Le due squadre già con la testa al supermatch di fine aprile
    02/04/2017 | Cinquefrondi Channel | Edicola di Pinuccio

    VIBO VALENTIA – Vittoria schiacciante della Pallavolo Jolly Cinquefrondi al Palavalentia di Vibo.  Sul campo della superlega italiana poteva essere una pericolosa partita condita dal sapore dell’unico derby calabrese di questo strano campionato post-riforma, ma la concentrazione dei cinquefrondesi ha prevalso su tutto il resto ed ha consentito alla squadra di Polimeni  di strapazzare i “Tonnetti” vibonesi rifilando loro un perentorio 3-0. Il contemporaneo semi-stop della diretta concorrente in chiave play-off,  Misterbianco, consente alla Jolly di riacciuffare il vertice della classifica.

     

    Chirumbolo attinge al vivaio della più blasonata squadra di superlega e schiera i giovani promettenti De Fina, Ferraro, Corrado, Torchia e Maccarone, oltre a loro Mafrica, Lo Riggio e l’ex Jolly Salmena. Polimeni schiera Lomuto, Roberti, i due giovani martelli brasiliani Dall’Agnol e Borghetti, i centrali Aprile e Perassolo, libero Peppe Zito.

     

    La cronaca dell’incontro non riserva particolari momenti degni di nota. Sempre avanti Cinquefrondi se si fa eccezione per qualche momento di parità registrata nel corso del secondo parziale. Subito decisa e determinata, la Diper Mand’Or Jolly non lascia spazio agli avversari scesi in campo forse con la convinzione di poter fare bottino pieno.

     

    Il primo set finisce 25-16 Cinquefrondi. La musica cambia solo per pochi istanti nel corso del secondo parziale. Un Lomuto in stato di grazia si rivela “amico” di tutti i suoi compagni di squadra mandandoli a segno da tutte le posizioni. Tenue la resistenza di Vibo. Cinquefrondi chiude 25-21.

     

    Solo passerella il terzo parziale. Cinquefrondi non ha voglia di ripetere l’errore fatale di Palermo dove, in vantaggio  2-0 ha permesso la rimonta e la vittoria agli avversari. Vibo, non pervenuta nel terzo parziale, perde nel finale di set Mafrica per infortunio, al suo posto Paradiso. La partita si chiude con un netto 25-13 per i pianiggiani di Polimeni.

     

    La Jolly tira fuori la migliore prestazione della stagione. Chiave dell’incontro il servizio che, diretto ai ricettori meno esperti, ha influito negativamente sulla costruzione di gioco della Callipo. Tra le fila del Cinquefrondi  cresce lo score dei martelli brasiliani che appaiono sempre più ambientati nella pallavolo maggiore (provengono dal beach-volley), per loro 24 punti in due. Rispondono bene agli inviti del regista anche gli altri due giovanotti posizionati al centro. Perassolo sempre più convincente e continuo insieme al virgulto locale Samuele Aprile. Dal centro arrivano 8 colpi vincenti. il resto è bottino di Roberti  (15) e soliti recuperi e difese di Peppe Zito. Brevi apparizioni per Bonati e Bellucci.

     

    A partita chiusa gli occhi e le orecchie di tutti i cinquefrondesi  in campo e sugli spalti (nutritissima la rappresentanza ospite a Vibo) si spostano sul web dove è in corso la diretta del big-match della giornata tra Palermo  e Letojanni.  Si ripete la progressione set dell’incontro con il Cinquefrondi  (da 0-2 a 2-2) ma il risultato finale sorride al Letojanni . In chiave classifica, sull’altro campo importante della giornata, vittoria esterna di misura per Messaggerie contro la Bruno Euronics Papiro. Il passo falso degli Etnei costa loro la perdita della prima posizione esclusiva in classifica ed il ripristino del “condominio” con Cinquefrondi.

     

    L’analisi della situazione a fine giornata mette in evidenza, a quattro giornate dal termine, la perdita di contatto di Palermo (48) e Letojanni  (52) rispetto alla testa della classifica (Misterbianco e Cinquefrondi 54). Gli incontri a venire non dovrebbero riservare particolari sorprese visto il distacco dalla quinta posizione (36 Callipo) in giù.

     

    Tutto fa presagire che il campionato si giocherà a Cinquefrondi il 29 aprile. Bisognerà aspettare quella data per conoscere il nome delle due formazioni che andranno a giocare la fase due del torneo 2017-2018. Al Palabonini al cospetto della Jolly arriverà proprio Misterbianco. Per ambedue le formazioni  due risultati utili, vittoria piena o vittoria/sconfitta per 3-2. La seconda ipotesi, considerata la classifica attuale, prospetterebbe, in caso di contemporanea vittoria del Letojanni, il ricorso alla classifica avulsa per il secondo posto utile in chiave play-off.

     

    Di seguito la registrazione dell’incontro tra la Tonno Callipo VV e la Diper Mand’Or Jolly Cinquefrondi
    Per i cellulari cliccare qui

     

    Di seguito l’intervista della CallipoVolleyTV al capitano Salvatore Roberti

    Per i cellulari cliccare qui

     

     

    Di seguito l’intervista ai due DS delle squadre ai microfoni della CallipoVolleyTV

    Per i cellulari cliccare qui

     

     

    Di seguito la registrazione dell’incontro tra la GI&GI Cicala Palermo e la Siciliana Maceri Letojanni, grazie ai colleghi della Winning Sport News

     

    Per i cellulari cliccare qui

     


     
  • Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *