• Pallavolo serie B. Si completa la coppia nel ruolo di Libero per la Jolly, da Siderno (RC) arriva   Alessandro Santacroce
    28/08/2017 | edp | Edicola di Pinuccio/Ufficio stampa Jolly

    CINQUEFRONDI - Arriva dalla Polisportiva Club Jonico di Siderno (RC) il secondo libero della Jolly, anno 2000, 170 cm. Alessandro Santacroce è nativo di Torino ma cresciuto a Siderno ed è proprio nella società del paese Jonico che ha iniziato a giocare appena dodicenne e il suo talento, le caratteristiche e la sua crescita globale non sono passati inosservati agli occhi di Mister Polimeni che lo segue da due anni: “A mercato praticamente concluso, dice Mister Polimeni, mi sento di dover ringraziare i miei collaboratori, in primis Antonio Mariano, Emiliano Scordo e Giuseppe Moschella che hanno a tempo pieno collaborato col sottoscritto attraverso l’osservazione diretta o scoutizzazione all’individuazione di tanti ragazzi promettenti, e ciò non riguarda

    Alessandro Santacroce

    Alessandro Santacroce

    solo il nostro territorio che come nel caso di Alessandro rappresenta una priorità. Il tutto ci ha messo davanti a della scelte che sono state come sempre ben ponderate. Alessandro è un ragazzo di sicuro avvenire, lo seguiamo da due anni e ho avuto modo di valutarne le capacità in qualche allenamento la stagione scorsa. E’ un talento del ruolo. Eravamo indecisi se portarlo in B già da quest’anno o fargli fare un anno di esperienza in serie C dato che non è mai andato oltre la 1a divisione, ma sono certo che il lavoro fatto in un certo contesto gli permetterà di andare ben oltre le più rosee aspettative, anche in termini di tempo. Mi sento di poter dire che è un ragazzo che farà tanta strada e poterlo affiancare a uno come Francesco Salomone avvantaggerà di certo il suo percorso”. Ecco le prime parole di Alessandro da nuovo giocatore della Jolly:  ”Sono molto contento dell’opportunità che la società Jolly Cinquefrondi mi sta dando,  puntando su di me per farmi crescere come giocatore e come persona. Ringrazio in particolar modo la mia ormai ex allenatrice Loredana Mari, la mia famiglia, la mia ex squadra e tutti coloro che hanno sempre creduto nelle mie capacità  facendomi diventare quello che sono oggi.  Ringrazio il nuovo mister Polimeni, il suo staff che hanno dimostrato interesse nei miei confronti seguendomi con continuità due anni e inserendomi quest’anno nel loro progetto. Non vedo l’ora di iniziare la mia nuova avventura con la squadra dando sempre il massimo in ogni circostanza”. Ben arrivato Alessandro!


     
  • Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *