• PALLAVOLO. La Jolly protagonista di due bei colpi di mercato: un nuovo incontro e un ritorno inaspettato.
    In regia ci sarà Luca Degli Esposti e lo schiacciatore Matteo Bonati torna dopo 2 stagioni.
    01/08/2020 | ag | edp
    Luca Degli Esposti

    Luca Degli Esposti

    Luca Degli Esposti, classe 1986, 185 cm palleggiatore, originario di Spoleto Perugia, dove ha fatto tutta la trafila delle giovanili arrivando a fare la B1 e la serie A2.
    Poi il trasferimento, per motivi personali, in Sicilia con diverse stagioni tra Messina, Letojanni e Barcellona.
    Sarà il regista della futura Jolly per la stagione 2020/21.
    Grande soddisfazione nell’ambiente per aver portato alla Jolly un atleta di grande esperienza sicuramente utile a far crescere la “banda” di ragazzi che quest’anno disputeranno il campionato di serie B.
    Il palleggiatore umbro in visita al PalaBonini, che sarà la sua prossima casa, si è dimostrato entusiasta per questa sua nuova avventura.
    Si presenta al suo pubblico con un video dicendo:“Non vedo l’ora di ricevere il calore e l’energia positiva che solo il Palabonini sa dare, un abbraccio a tutta la città di Cinquefrondi, ci vediamo  presto, forza Jolly!”

     

     

    Matteo Bonati

    Matteo Bonati

    Matteo Bonati, classe 1998, 197cm schiacciatore, di La Spezia. Cresciuto nella Pallavolo Ceparana dove per 4 stagioni ha disputato i campionati regionali di D e C, subito dopo il passaggio in C a La Spezia con conseguente promozione in B2 dove si è messo per la prima volta in mostra nel panorama nazionale. Di mezzo i due anni di rappresentativa regionale alla corte di Mister Leoni.
    Era arrivato a Cinquefrondi dalla sua Liguria a 17 anni, rimanendo alla Jolly per due stagioni tra under 18 e serie B e nel frattempo si diploma presso l’istituto Alberghiero di Polistena.
    Ci eravamo lasciati a giugno 2018 dopo aver disputato i play off per la serie A. Subito dopo disputa una stagione in B nel Lazio a Civita Castellana e la scorsa stagione nella sua La Spezia. Dopo due anni ritorna a vestire la sua casacca della Jolly alla quale era rimasto molto affezionato; infatti nel suo video messaggio dichiara: “Non vedo l’ora di poter rindossare  i colori della jolly, che reputo tuttora la mia seconda casa; e di poter di nuovo sentire il caloroso affetto dei tifosi di Cinquefrondi, con l’augurio che possa essere una buona stagione per tutti; ancora un abbraccio e a presto, forza jolly!”. Un gradito ritorno il suo, bentornato Matteo.


     
  • Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *