• Riparte la Coppa Calabria. Domani sera la Publiglobe affronta in casa la Callipo Sport di Vibo
    09/11/2011 | Francesco Bonini | Edicola di Pinuccio

    CINQUEFRONDI – Neanche il tempo per riflettere sulla lunga e stressante partita di domenica contro la Luck, che Pirrottina deve tornare in campo, stavolta per la ripresa della Coppa Calabria che è giunta ai quarti di finale. Alla palestra provinciale di Via Palmara saranno ospiti i giovani di una delle squadre satellite della Tonno Callipo di Vibo Valentia.  Sotto le direttive di Tonino Chirumbolo la squadra della Callipo Sport militante in serie D regionale e composta da giovani del vivaio, non dovrebbe costituire un grande ostacolo per gli esperti della Publiglobe, almeno sulla carta. Ma si sa, in qualsiasi sport mai nulla può essere dato per scontato e per i giovani della Callipo, che stanno ben figurando nel campionato dove occupano la terza posizione in classifica, confrontarsi con una squadra compatta, esperta e pretendente alla promozione, potrebbe essere un motivo in più per dare il massimo. Il Cinquefrondi, dal canto suo, non nasconde le ambizioni alla luce dei primi risultati del campionato. Restano aperti due fronti, campionato e coppa dove, lo ricordiamo, due anni fa, l’allora Golem di Andrea Neri & Co, regalò alla cittadina il massimo risultato mai raggiunto da una squadra locale, la vittoria della Coppa. Al campo il verdetto finale. Appuntamento alle 19:30 di domani 10 novembre alla palestra provinciale. Return-match giovedì 15 a Vibo.