• Rifiuti, Cinquefrondi cambia passo. Dal mese di maggio parte la raccolta differenziata spinta
    Sabato 5 aprile l'amministrazione comunale incontra i cittadini alla Mediateca comunale alle ore 10:30 per le "istruzioni per l'uso"
    02/04/2014 | Edicola di Pinuccio

    raccolta-differenziataCINQUEFRONDI – La problematica dei rifiuti, le ripetute croniche emergenze legate all’impossibilità di conferire nelle discariche autorizzate sembrano volgere al termine anche per il comune di Cinquefrondi. Così come già fatto in altri comuni della Piana, dal mese di maggio prossimo entra nel vivo il nuovo ciclo dei rifiuti sul territorio comunale. Dopo l’appalto alla società Camassambiente il cui start-up è avvenuto nel mese di dicembre scorso, l’amministrazione comunale chiama a raccolta i cittadini per annunciare l’imminente avvio del servizio di raccolta differenziata spinta con la contestuale eliminazione del vecchio inquinante e costoso sistema di raccolta.

     

    La Mediateca comunale sabato prossimo, 5 aprile, ospiterà una manifestazione  durante la quale saranno fornite alla cittadinanza le prime indicazioni sulle nuove modalità operative. Sono già pronti i kit che verranno distribuiti alle famiglie e sono in corso le procedure di predisposizione di quanto occorre per la raccolta dei rifiuti per gli esercizi commerciali. L’Edicola di Pinuccio, particolarmente attenta ai temi ambientali, seguirà la manifestazione e metterà a disposizione i propri spazi in rete per la diffusione di una corretta e completa informazione che possa, nel più breve tempo possibile, portare al raggiungimento del massimo risultato possibile dal punto di vista ambientale e della riduzione dei costi a carico degli utenti.